Campagna nazionale Alcol

Parliamo di alcol!

La società sta cercando un nuovo modo di relazionarsi con l'alcol.

Per questo motivo, l'Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP) conduce, insieme a 14 organizzazioni promotrici e numerosi partner, una campagna nazionale di prevenzione dell'alcolismo. «Io parlo di alcol» è una nuova forma di prevenzione che promuove il dialogo. È importante dibattere sul consumo dell'alcol perché i problemi legati all'alcol sono rimasti un tabù.

Con questa campagna, l'UFSP intende creare un'ampia piattaforma per scambi d'opinione e lanciare il dialogo sociale sul tema dell'alcol: la discussione a tavola, l'azione di quartiere, le misure sul posto di lavoro ecc. La campagna persegue pertanto l'obiettivo del Programma nazionale Alcol, di sensibilizzare la popolazione su un consumo di alcol responsabile e a basso rischio.

Radix Svizzera Italiana con Ingrado -servizi per le dipendenze - e Ticino Addiction sono responsabili della realizzazione della campagna in Ticino.

Per partecipare alle varie iniziative in Ticino consultate il calendario sul sito "io parlo di alcol".

Leggi tutto: Campagna nazionale Alcol

Alcol nel corpo.ch

Uno strumento pedagogico per i giovani

Le bevande alcoliche danneggiano il cervello e altri organi. Inoltre, hanno un impatto sulla vita emotiva e fanno sì che i pericoli vengano percepiti in misura minore, o addirittura, in casi estremi, per niente. Se consumato a grandi dosi, l’alcol può anche provocare stati d’incoscienza o addirittura la morte. Chi beve in maniera smodata regolarmente e per un periodo prolungato rischia danni cronici agli organi interni, nonché di diventare alcoldipendente.

Leggi tutto: Alcol nel corpo.ch

Nuova campagna "Meno dei 18 niente alcol"

Presentata la nuova campagna di protezione della gioventù “Meno dei 18 niente alcol” promossa da Radix Svizzera Italiana in collaborazione con il Dipartimento della Sanità e della Socialità, il Dipartimento delle Istituzioni e Ingrado – Servizi per le dipendenze.

Come sottolineato durante la conferenza stampa anche dai Consiglieri di Stato Paolo Beltraminelli e Norman Gobbi la convinzione è che grazie alla collaborazione tra le diverse istituzioni, nel rispetto dei differenti ruoli, si possa attuare una politica efficace e coerente di protezione della gioventù.

Leggi tutto: Nuova campagna "Meno dei 18 niente alcol"